Home >>>> Comunicati stampa >>>> Contro i piazzisti del biogas, la resistenza dei territori!

Inceneritori: se non ti informi non saprai mai che sono nocivi e che esistono delle alternative

La lotta contro l' inceneritore non ha padroni ed è gestita dal basso, non fa spalla a nessun partito politico, istituzione, o simili. E' una lotta autorganizzata che rifiuta ogni delega, quindi se vogliamo vincerla dobbiamo partecipare tutti/e direttamente!!

Le manifestazioni, i presidi in piazza, i volantinaggi, le assemblee pubbliche  oltre agli innumerevoli esposti e ricorsi fin ad oggi fatti sono stati possibili grazie alla sottoscrizione di tanti e tante. AIUTACI ANCHE TU clicca sul nostro sito alla voce Sottoscrivi per fare una piccola donazioni.

GIOVEDì 30 NOVEMBRE, Assemblea pubblica, Piazza San Nicola,1, Ariccia, ore 15.30


Contro i piazzisti del biogas, la resistenza dei territori! PDF Stampa E-mail
Notizie - Comunicati stampa

Comunicato stampa del Coordinamento dei Comitati Rifiuti-Energia del Lazio

Contro i piazzisti del biogas, la resistenza dei territori!

Alla luce dei continui attacchi personali di cui sono fatti oggetto Giancarlo Ceci, dell'associazione Alternativa Sostenibile e da ultimo anche Aldo Garofolo del Coordinamento contro l'inceneritore (NOINC Albano), i Comitati sottoscritti esprimono solidarietà piena ai nostri amici e compagni di lotta Giancarlo ed Aldo, i quali sono completamente interni al percorso di informazione, resistenza, battaglia politica portato avanti da tutti i comitati aderenti al Coordinamento regionale Rifiuti-Energia del Lazio.

Rivendichiamo ancora una volta tale percorso basato sul rigetto dei piani regionali, devastanti per i territori, che vedono ancora una volta l'utilizzo di impiantistica nociva od obsoleta (discariche, TMB, inceneritori, impianti con recupero di energia e produzione di biogas/biometano, inceneritori anche nei cementifici). Ma rivendichiamo anche l'opposizione, ferma e limpida, contro le scorciatoie pericolose perseguite dal Comune di Roma nel settore rifiuti, la qual cosa ha costretto lo stesso Giancarlo Ceci a rinunciare alla collaborazione gratuita - anche in sostanziale e continuo raccordo con lo stesso Coordinamento - fin lì prestata in Campidoglio.

Coordinamento dei Comitati Rifiuti-Energia del Lazio

Associazione Alternativa Sostenibile

CRA, Comitato per il Risanamento Ambientale

Coordinamento contro l'inceneritore-Castelli Romani

Comitato Ribelli di Montagnano

 
VALID CSS   |   VALID XHTML